Pizzeria Artigiana

Da un quarto di secolo, questo piccolo locale (appena 30 coperti) a conduzione familiare propone un menu originale aperto da rosticceria e stuzzichini con cui aspettare la pizza: nelle pagnottine, ad esempio, la pasta è impreziosita dagli oli al basilico o al peperoncino, tutto di produzione propria. «Quattro gocce di Chanel» ripeteva ai clienti, riferendosi all’olio piccante, il compianto Antonio Cricelli, maestro dell’arte bianca che ha trasferito al figlio Stefano passione e simpatia. La pizza a ruota di carro è l’ideale per assaggiare 4 diversi gusti: su tutti, consigliamo gli abbinamenti con ortaggi e verdure di stagione. Materie prime e ingredienti sono rigorosamente del territorio.

Partner

Partner

50 Top Social

50 Top World