50 Top Pizza 2022: la nuova riorganizzazione territoriale di 50 Top Asia

Novità dell’anno: 50 Top Asia viene riorganizzata

50 TOP PIZZA 2022:

LA CLASSIFICA CHE PREMIA LE MIGLIORI PIZZERIE

IN ITALIA E NEL MONDO STA PER TORNARE

 

I NOMI DEI VINCITORI SARANNO SVELATI NEL CORSO DI EVENTI CHE SI TERRANNO A MILANO, MADRID, NEW YORK, BANGKOK CON IL GRAN FINALE A NAPOLI

 

VITTORIA DELL’ANNA, INSIEME A 4 COORDINATORI LOCALI, É STATA NOMINATA CAPO PANEL PER LA REGIONE ASIATICA – PACIFICO

 

Sta per arrivare quel periodo dell’anno tanto atteso dagli amanti della pizza e dai pizzaioli di tutto il mondo per le cerimonie di premiazione delle classifiche di 50 Top Pizza.

Il lavoro è già iniziato e gli esperti gastronomi sono fuori in visita alle migliori pizzerie dell’Italia e del mondo per recensirle in anonimato.  Il risultato sarà la rinomata classifica 50 Top Pizza.

Ogni singola pizzeria visitata sarà recensita, classificata e pubblicata in 50 Top Pizza, la più importante guida gratuita online di settore.

L’edizione 2022 porterà tante novità importanti per la regione Asiatica che continuerà ad essere una delle più interessanti per 50 Top Pizza, considerato che ora più di 150 esperti selezionati stanno dando i loro voti per determinare le migliori pizzerie nel continente.

La prima novità riguarda la distinzione geografica dell’area dove 50 Top Pizza opera. Infatti, l’Asia, il Giappone e l’Oceania non saranno più separate, ma saranno considerate come un’unica regione chiamata la nuova area Asiatica – Pacifico.  L’area includerà: il Giappone, la Corea del Sud, la Cina, Hong Kong, le Filippine, il Taiwan, il Singapore, l’Indonesia, il Vietnam, l’Australia, la Nuova Zelanda e la Tailandia.

L’Area Asiatica – Pacifico sta crescendo rapidamente e, per assicurare la miglior riuscita possibile nell’area,  50TopPizza ha dato il benvenuto ufficiale a Vittoria Dell’Anna come Capo Panel. Dell’Anna, che vanta una grande esperienza in Asia negli eventi di alta cucina e con i media in tutta la regione, sarà affiancata da 4 coordinatori locali.  Sono stati scelti tra media, influencer e rappresentanti del settore Food & Beverage di Giappone, Tailandia, Hong Kong e Australia.  Questi nuovi ruoli mirano a creare una squadra più strutturata per supervisionare l’intera area in modo più profondo, per diventare più forte a livello locale e per contribuire al successo della classifica.

50 Top Pizza – dicono i curatori di 50 TOP – si impegna a creare una guida minuziosa nonostante le difficoltà della pandemia che stiamo affrontando tutti, facendo uso dei nuovi coordinatori locali per valorizzare tutte le migliori pizzerie, senza lasciare nessun dettaglio indietro. Le classifiche saranno svelate a breve con una serie di eventi in città importanti come Milano, Madrid, New York, Bangkok e Napoli a cui stiamo lavorando con immutato impegno”.

Partner

Partner

50 Top Social

50 Top World