news

D’Amico: mezzo secolo di sapori delle famiglie del Sud

di Laura Guerra

Le melanzane sott’olio e le bottiglie fatte in casa riportano immediatamente al ricordo di famiglie all’opera, nelle giornate settembrine, per mettere sotto vetro gli ortaggi maturati dal sole estivo.

Ispirati da questa usanza tutta meridionale, i fratelli Francesco e Mario D’Amico fondarono, nel 1968, l’omonima azienda specializzata nella produzione di conserve alimentari.

Il marchio, presente da più di 50 anni sugli scaffali dei supermercati con le sue linee di sottoli, olive, cereali, legumi e verdure conservate al naturale, ha nella sua mission non solo la volontà di ampliare i volumi d’affari, il portfolio di compratori, il fatturato annuale; ma essere anche portatori  dei valori che la caratterizzano e la rappresentano: la famiglia, l’abnegazione al lavoro, il senso di appartenenza  dei dipendenti.

Una linea di prodotti che mette sotto vetro un’ideale linea di tradizione di sapori, ottenuti con tecnologie avanzate ed entra nelle case dei consumatori che non hanno il tempo di prepararli in casa appagando il gusto e il ricordo.

 

 

 

 

 

 

partner