rassegna stampa

Il Mondo della Pizza

Rassegna Stampa Internazionale nr. 29/2019 – dal 4 al 10 aprile 2019

La nostra rassegna stampa offre una panoramica sul mondo della pizza: novità, curiosità, nuove aperture, consigli e tanto altro per restare in continuo aggiornamento.

Vediamo insieme quello di cui si è parlato all’estero dal 4 al 10 aprile 2019:

 

A cura di Bruna Sapere

 

Tanti consigli per andare a colpo sicuro e assaggiare una buona pizza negli Stati Uniti. Partiamo da Las Vegas e i 5 indirizzi da non perdere: Metro Pizza, con le sue attuali 5 sedi, è noto per la grande varietà di proposte. John Arena ha viaggiato molto per apprendere gli svariati stili e trasmettere le sue conoscenze; Pizza Rock diretto da Tony Gemignani, il 13 volte campione del mondo e proprietario di 22 ristoranti in tutto il paese. Anche qui numerose proproste e quattro forni, sia a legna che a gas, tra cui uno destinato alle preparazioni senza glutine; Settebello e la sua pizza in stile napoletano. Brad Otton utilizza principalmente ingredienti importati dall’Italia; Pizzeria Monzu, specializzata in pizze in pala di stile romano; Dom DeMarco’s, consigliato agli estimatori dello stile newyorkese. Anche ad Upstate New York è possibile trovare la pizza in grado di soddisfare i palati più esigenti. Tra ristoranti italiani, panetterie, bistrot, una classifica di 26 indirizzi con ampia e variegata offerta. Il podio è occupato, nell’ordine, dalla Pizzeria Posto, nella contea di Dutchess, e dalla sua pizza sottile e croccante cotta a legna; da Apizza Regionale a Syracuse, nella Contea di Onondaga, che usa materie prime eccellenti; da 9 Miles East Farm Pizza, nella contea di Saratoga, famosa per le materie prime fresche e provenienti dalla fattoria. Chi vuole mangiare vegano a Minneapolis, può optare per Galactic Pizza e le sue proposte d’autore o per Pizza Nea, considerato il miglior indirizzo dello stato anche per gli ingredienti provenienti dal vicino Herbivorous Butcher (letteralmente Macellaio Erbivoro). La nuova scena gastronomica di Detroit è sempre più promettente. Tra le new entry c’è Grandma Bob’s. Il suo menu offre sette diversi tipi di pizze speciali, una serie di birre locali e internazionali, vino e cocktail.

John Arena

John Arena

Review Journal Las Vegas5 best places to get pizza around Las Vegas

New York UpThe 26 best pizza places in Upstate NY, ranked by Yelp for 2019

HoodlineHere are the top 5 places for vegan eats in Minneapolis

HoodlineGet to know the 3 freshest new businesses to launch in Detroit

 

Paul’s Chicago Pizza è considerata la migliore Chicago Style della Tampa Bay Area – Università della Florida Meridionale. Atmosfera alla moda e colonna sonora blues caratterizzano l’ambiente, ma la protagonista assoluta è la pizza sottile e croccante che esibisce formaggio leggermente dorato, condimenti di qualità e un perfetto dosaggio degli ingredienti. Sottile e croccante – si, avete capito bene – perchè la deep dish pizza è sicuramente la più famosa, ma non è l’unica versione di Chicago Style.

Paul’s Chicago Pizza

Paul’s Chicago Pizza

Fox 13 NewsThick or thin, he says this is the Bay Area’s best Chicago-style pizza

 

Il magazine Kotiliesi, attraverso un sondaggio tra i lettori, ha stilato la classifica delle 5 pizzerie top della Finlandia. Puistokadun Kebab Pizzeria, a Jyväskylä, ha avuto più preferenze per il giusto rapporto qualità-prezzo; Kotipizza, per il personale competente e le pizze gustose; Pizzeria Napoli, a Tampere, per la proposta variegata e le migliori pizze senza glutine della città. Dalston, nel Regno Unito, negli ultimi anni ha dato il benvenuto ad un numero sempre crescente di indirizzi sperimentali, dai bar pop-up ai ristoranti stravaganti. Tra gli indirizzi in cui poter mangiare bene senza spendere più di dieci dollari, tre propongono pizza: Voodoo Rays, con le sue pizze enormi vendute a fette; Mangal 1, tra i più famosi ristoranti turchi, in cui poter ordinare il lahmacun, pizza turca sottile e croccante condita con agnello tritato; Pizza Union, di stile romano, con fette sottili e croccanti, offre alcune delle pizze più economiche in circolazione. I ristoranti a Madrid sono piuttosto numerosi, ma non tutti sono validi. Tra le migliori proposte, con ottimo rapporto qualità-prezzo – che sono riusciti a rimanere a galla nel frenetico mare gastronomico della capitale – c’è Araldo Arte del Gusto, locale in stile toscano che propone una pizza leggera e gustosa, soffice all’interno e croccante all’esterno, condita con ingredienti di origine italiana di grande qualità. Il ristorante segue il know-how originale dell’omonimo veronese. Lione, invece, con oltre cinquanta pizzerie, offre un’ampia possibilità di scelta. Il magazine Lyon CityCrunch suggerisce 5 indirizzi: Mamamia, che ha guadagnato il titolo di migliore pizzeria di Francia su Tripadvisor; Himalia, ristorante italiano che realizza pizze sottili leggere e croccanti; Zappo, con ricette tradizionali italiane e proposte originali; Casa Nobile, certamente la pizzeria con la terrazza più bella di Lione, ma anche con ottimi prodotti; La Scala Sciciliana, il ristorante italiano che riesce più degli altri a farti sentire davvero in Italia.

La pizza di Himalia

La pizza di Himalia

Kotiliesi”Paikka on niin suosittu, että joutuu välillä jonottamaan ulkona!” – Nyt se on selvillä: Suomen paras pizzeria on… Katso top 5!

Evening StandardDalston Hackney cheap eats: Best food under £10

TelvaLos 10 mejores restaurantes de Madrid

Lyon CityCrunchLes 5 meilleures pizzas de Lyon en 2019

 

• A Bogotà, in Colombia, ci sono opzioni eccellenti tra cui poter scegliere una pizza gustosa senza rimanere delusi. La Monapizza se si è nel centro storico o nelle zone limitrofe di La Candelaria, sebbene il brand abbia altre sei insegne in zone meno centrali. Le pizze sono sottili e croccanti; La Diva Pizzeria e il suo stile italiano a partire dal forno a legna, dagli ingredienti utilizzati e dall’atmosfera che si respira. La Trappola Pizzeria, in Usaquén e Chia, se si desidera mangiare pizza realizzata dalle mani di un italiano. Una delle specialità della casa è la pizza Cuatro Quesos, con parmigiano, mozzarella e provolone; Da Quei Matti realizza pizza napoletana rifinita da una grande varietà di prodotti italiani importati e nazionali della migliore qualità. Con i suoi cinque indirizzi permette di essere raggiunta in qualsiasi punto della città ci si trovi; Pizza en Di Luca To Go, alternativa ideale per una grande varietà di sapori e combinazione di ingredienti. 15 diverse proposte e possibilità di personalizzare a piacimento. Con prodotti straordinari e chef di talento, anche la pizza sudafricana può vantare un interessante ventaglio di proposte da consultare. La personale Top Ten del sito di viaggi Big 7 Travel vede sul podio, nell’ordine, Franco’s Pizzeria & Trattoria a Johannesburg, Col’Cacchio a Windhoek e La Bella Trattoria a Durban.

Le pizze a Bogotà

Le pizze a Bogotà

Colombia¿Comer pizza en Bogotá? Estas son las mejores opciones

Independent OnlineThe top 9 pizzas in South Africa

 

Oggi, la proposta di pizze a base vegetale è tutt’altro che scarna. I ristoranti di Toronto non sono da meno. Tanti gli indirizzi che autoproducono formaggi a base di noci, mozzarella di anacardi, finta feta realizzata così bene da ingannare una nonna greca. Maggiore creatività anche nel sostituire la carne. Oltre ai prodotti a base di soia, vi sono carote che si mascherano da salmone affumicato, ali di pollo al cavolfiore e via dicendo. Toronto Life suggerisce otto delle migliori pizze vegane in città. Tra queste la Pizzeria Libretto con il particolare formaggio ottenuto dal processo di un giorno che combina soia, olio di cocco, uno stabilizzatore naturale segreto e il tempo, e Away Kitchen and Cafe e la sua Quattro Formaggi con salsa di cavolfiore e cheddar di canapa, capra di noci macadamia, ricotta di mandorle e  mozzarella di anacardi.

La pizza vegana di Away Kitchen and Cafe

La pizza vegana di Away Kitchen and Cafe

Toronto LifeAn omnivore’s take on Toronto’s best vegan pizzas

 

• Tante le insegne a Milano a vantare posizioni di rilievo nelle classifiche locali e nazionali che parlano di pizza. Vogue France rivela quali sono le preferite del magazine: Pizzium, Marghe Pizza, Berberè, Garage Pizza & Co., Pizzeria Mari, Giolina, Pizza AM, La Pizzeria Nazionale.

Pizze a Milano

Pizze a Milano

Vogue FranceNos Pizzerias préférées à Milan

 


partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: