Berberè

Se oggi Bologna non è considerata solo la città di tortellini, lasagne e tagliatelle, ma anche un luogo dove degustare un’ottima pizza sotto i portici, lo si deve a questo locale nato nel 2010 in un centro commerciale, tra catene di profumerie ed elettrodomestici. Berberè vanta numerosi tentativi d’imitazione, come la nota testata enigmistica, ma nel frattempo è riuscito a diventare inimitabile trasformandosi in brand nazionale (Milano, Torino, Firenze) e con prospettive di sviluppo internazionale dopo l’apertura a Londra. Cambiano le location, non la formula: pizza servita a spicchi, scelta di impasti speciali, ingredienti eccellenti e forte attenzione anche per l’etica della ristorazione.
Il Premio Miglior Carta degli Oli Extra Vergine d’Oliva per l’anno 2017 va a Berberè.

Partner

Partner

50 Top Social

50 Top World