rassegna stampa

Rassegna stampa internazionale sul mondo della pizza – nr. 19 dal 28 febbraio al 6 marzo 2019

La nostra rassegna stampa offre una panoramica sul mondo della pizza: novità, curiosità, nuove aperture, consigli e tanto altro per restare in continuo aggiornamento.

Vediamo insieme quello di cui si è parlato all’estero dal 28 febbraio al 6 marzo 2019:

 

A cura di Bruna Sapere

 

• Negli Stati Uniti, ogni città ha una pizzeria simbolo, che riflette appieno i gusti e le abitudini degli abitanti. Lucali si fa spazio a Brooklyn. Mark Iacono ha aperto la pizzeria nel 2006. Da allora, arrivano estimatori della tonda da tutto il mondo, celebrità comprese. Il locale ha appena 10 tavoli, e per poco meno di un’ora, a partire dalle ore 17.00, si provvede alle prenotazioni per la sera. I clienti, pur di assicurarsi il tavolo, ogni pomeriggio aspettano in fila da due a quattro ore. Mark, per stendere il panetto, utilizza una bottiglia. Il motivo è molto semplice: ai suoi esordi da pizzaiolo, non era ancora pratico. Un giorno, accorgendosi che l’impasto non si stendeva bene, in attesa che qualcuno gli portasse il matterello, si arrangiò con una bottiglia. Da allora è diventata consuetudine, anche perchè – secondo lui – rende le pizze più croccanti. L’istituzione di Louisville, in Alabama, invece, è la pizza di Papa John’s. Chiunque la abbia assaggiata, a partire dagli anni ’80, sa che Papa John’s non scende a compromessi in fatto di qualità. StyleBlueprint presenta la storia e i volti di alcuni dipendenti e il loro forte legame con il brand. L’iconica pizzeria del Greenwich Village, Joe’s Pizza, è destinata a diventarlo anche nel FiDi – acronimo di Financial District of Lower Manhattan – con la sua quinta sede a Fulton Street. La prima pizzeria di Pino “Joe” Pozzuoli aprì a Carmine Street, nel 1975, quando gli unici componenti del suo staff erano i suoi figli. Il successo è stato così grande da permettergli di insediarsi anche a Times Square, Union Square e Williamsburg ed essere nominato tra i migliori di New York da GQ e da New York Times Magazine.

Team di Papa John's

Team di Papa John’s

InsiderHere’s why Lucali is the most legendary pizza restaurant in Brooklyn

StyleBlueprintFACES of Papa John’s: The Everyday Heroes Behind Louisville’s Pizza

The VillagerJoe’s Pizza now slinging slices in FiDi

 

• Bywater, quartiere residenziale di New Orleans, con la sua comunità di artisti di lunga data, è cambiato radicalmente negli anni successivi a Katrina. Oggi, negozi storici e negozi dell’usato spuntano tra le case vittoriane in technicolor; i magazzini, un tempo abbandonati, sono diventati alcuni tra i ristoranti più interessanti della città, tra cui Pizza Delicious, aperta da due allora studenti newyorkesi, intenzionati a realizzare la NewYork Style più buona di Bywater. In cima alla lista delle pizze più gustose a prezzi accessibili di Peekskill, città statunitense della Contea di Westchester, c’è Annabella’s Pizza & Pasta. KTNV Las Vegas, in occasione dell’annuale International Pizza Expo che vede protagoniste 500 aziende, fa una lista delle 13 pizzerie da non perdere a Las Vegas.

La pizza di Amici Pizzeria a Peekskill

La pizza di Amici Pizzeria a Peekskill

Bon AppétitHow to Spend a Big Fat Weekend in Bywater, New Orleans

ABC7Peekskill’s 3 favorite spots to score pizza on a budget

KTNV Las Vegas13 Tasty Pizzas in Las Vegas | 2019

 

La pizza è una delle più grandi passioni dei brasiliani ed è sempre un buon pretesto per riunire amici e parenti. Tra le migliori opzioni della città di Goiânia, c’è Pitigliano Pizzaria, che spicca per qualità senza pari e servizio impeccabile. Oltre alle tradizionali proposte salate, gli avventori possono assaggiare anche varianti dolci. Il meglio delle pizze tradizionali di San Paolo è offerto da Casa São Paulo, con prodotti freschi e pomodoro italiano, e pizze cotte in forno a legna preparate in oltre 50 gusti diversi, tra cui versioni vegetariane, regionali e dolci. A Victoria, nello stato di Tamaulipas, lo strano caso dei ristoranti e pizzerie che continuano ad aprire per poi scomparire dopo appena poche settimane. Baros Pizza, attivo da circa 5 mesi, rappresenta una sorpresa. Il merito del successo è di César Garza che usa prodotti freschi e, in parte, provenienti dall’Italia, come la mozzarella.

Pizza a Goiânia

Pizza a Goiânia

Dia OnlinePizzarias em Goiânia: conheça as melhores opções da cidade

GacetaBaros Pizza, el negocio de Victoria con sabor e inspiración de clase mundial

 

• La pizza proposta “a fette”, tanto cara ai newyorkesi, è una valida alternativa a quella intera, sia per mantenersi più leggeri, che per assaggiare gusti diversi. The Handbook segnala gli indirizzi di Londra in cui è possibile consumare le pizza slice. A predominare è lo stile newyorkese, seguito dalla pizza romana in teglia e da una piccola percentuale rappresentata dalla pizza napoletana. Lo stile partenopeo, invece, primeggia a Bordeaux, dove la Pizzeria Tripletta serve focacce e pizze realizzate secondo le regole dell’arte napoletana. Vogue France la segnala tra gli indirizzi imperdibili in un weekend a Bordeaux.

La pizza di Happy Face

La pizza di Happy Face

The Handbook Slice, Slice, Baby: Best Places For Pizza By The Slice

Vogue FranceLes meilleures adresses pour un week-end à Bordeaux

 

• Non è un segreto che Melbourne sia la capitale gastronomica dell’Australia; se poi si parla di cucina italiana, la lista è davvero lunga. Meritano una mezione sicuramente la Pizzeria 400 Gradi di Johnny Di Francesco, primo al Campionato Mondiale Della Pizza, e Woodstock Pizzicheria, sintesi di tre generazioni di maestri della pizza in stile romano, che si distingue da oltre 35 anni. A Geelong, città dello Stato australiano di Victoria, in fatto di pizza c’è solo l’imbarazzo della scelta. Il magazine The Advertiser ha lanciato un sondaggio tra i lettori e, con quasi 800 commenti, la Brunenzo’s Italian Pizzeria a Newcomb è risultata essere la più gettonata.

Brunenzo’s Italian Pizzeria

Brunenzo’s Italian Pizzeria

Urban ListWhere To Find Melbourne’s Best Italian Restaurants

The AdvertiserGeelong’s best pizza Brunenzo’s Italian Pizzeria smashes competition in Geelong Foodie Favourites vote

 


partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: