news

Rassegna stampa internazionale sul mondo della pizza – nr. 7 dal 17 al 23 gennaio 2019

La nostra rassegna stampa offre una panoramica sul mondo della pizza: novità, curiosità, nuove aperture, consigli e tanto altro per restare in continuo aggiornamento.

Vediamo insieme quello di cui si è parlato all’estero dal 17 al 23 gennaio 2019:

 

• La pizza è sempre più internazionale e l’asticella dello standard qualitativo guarda sempre più in alto; tonda, ben lievitata, frutto di studi e impiego di ingredienti di alta qualità non solo a New York. Il panorama dell’arte bianca in Giappone, ad esempio, si presenta in grande spolvero e Gambero Rosso consiglia le migliori pizzerie italiane da Osaka a Tokyo. Tanta Italia anche a Parigi. AD Magazine suggerisce quale pizza mangiare in ciascuna delle migliori pizzerie parigine: la margherita da Anima, alla Pizzeria Popolare la pizza al doppio tartufo, la migliore margherita con mozzarella affumicata da Dalmata. Le pizze più buone delle città tedesche di Wiesbaden e Cronenberg sono in perfetto stile napoletano, con ingredienti provenienti direttamente dall’Italia, proprio come gli ingredienti freschi che gli chef italiani lavorano da Nonna!, miglior ristorante di Boscoducale, nei Paesi Bassi, dove il proprietario, il romano Daniel Ratti, ha portato la vera pizza.

Le pizzerie italiane a Parigi

Le pizzerie italiane a Parigi

Gambero RossoLe migliori 5 pizzerie italiane in Giappone

AD MagazineLes meilleures pizzas de Paris

MerkuristWo es in Wiesbaden die beste Pizza gibt

Cronenberger WocheWie im Pizza-Mekka Neapel: Holzofen-Pizza jetzt im „La Piazza“

In De BuurtDit is waarom NONNA! bij de beste Bossche restaurants hoort

 

• Suggerimenti per chi ama viaggiare senza rinunciare al gusto. Ecco, quindi, gli indirizzi dove assaggiare le migliori pizze di Clayton, in Carolina del Nord, di Lucknow, in India, ma soprattutto l’ampio ventaglio di proposte offerte da Las Vegas. Dalla pizza in stile Detroit di Northside Nathan’s, all’opzione vegana di Pop Up Pizza, passando per il pizza shop Good Pie che utilizza ingredienti italiani e, infine, le pizze di Tony Gemignani, undici volte campione del mondo, ormai presente a Las Vegas con tre sedi.

le migliori pizze di Lucknow

le migliori pizze di Lucknow

ABC 11 Eyewitness NewsCraving pizza? Here are Clayton’s top 4 options

Knock Sense7 Pizza cafes in Lucknow you need to visit for the ultimate cheesy & doughy experience

Eater Las VegasThe Essential Pizza Restaurants of Las Vegas

 

• Da sempre piatto popolare, la pizza oggi vanta la sua presenza anche in location esclusive come Spago, struttura di lusso nel cuore di Beverly Hills considerata tra i ristoranti più iconici di Los Angeles. Qui, lo chef Wolfgang Puck propone la pizza con salmone affumicato stagionato tra i suoi piatti vincenti. Anche Notting Hill, sede di alcuni dei più prestigiosi punti di ristoro della città – The Ledbury e Core di Clare Smyth per citare solo alcuni grandi nomi – non si sottrae al richiamo della pizza, tipicamente napoletana, con Saporitalia, pizzeria aperta da due fratelli di Sorrento.

La pizza con salmone affumicato di Spago

La pizza con salmone affumicato di Spago

Evening StandardBest restaurants in Los Angeles: Celebrity favourites from Downtown to Hollywood

Evening StandardNotting Hill cheap eats: Best food under £10

 

• Secondo Vanitatis le migliori pizze del mondo si troverebbero a Madrid, nonostante Italia e Argentina siano in competizione per vincere il primato. Un esempio? Grosso Napoletano, pizzeria in puro stile napoletano, con un menu di 12 pizze tradizionali e l’aggiunta della versione dolce con crema di nocciole. Negli Stati Uniti una nuova catena di pizzerie, Marco’s Pizza, con due sedi in città, ambisce a diventare una delle migliori di Ocean Springs. Tra i cibi che meglio rappresentano la città americana della Columbia, c’è la pizza de LaBrasca’s soprannominata la “pizza da cinque minuti“, derivante probabilmente dal tempo necessario per effettuare la consegna dopo l’ordinazione. Tra le curiosità spicca, invece, un’iniziativa che fa rumore, creando un precedente importante: Matt Kenny, proprietario della pizzeria londinese Apollo, applica uno sconto considerevole a chiunque dimostri di impegnarsi attivamente contro la Brexit attraverso la richiesta di un nuovo referendum.

Pizza di Araldo Arte del Gusto

Pizza di Araldo Arte del Gusto

VanitatisNi en Italia, ni en Argentina, las mejores pizzas están en Madrid

Revista GQLo mejor de la semana del 20 al 27 de enero

Sun HeraldNew pizza chain on the Coast could be ‘a new favorite’

The StateA delicious dozen: 12 iconic Columbia eats

Repubblica SaporiLondra: sei contro la Brexit? Paghi la pizza il 25 per cento in meno

partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: