news

Rassegna stampa internazionale sul mondo della pizza – nr. 9 dal 24 al 30 gennaio 2019

La nostra rassegna stampa offre una panoramica sul mondo della pizza: novità, curiosità, nuove aperture, consigli e tanto altro per restare in continuo aggiornamento.

Vediamo insieme quello di cui si è parlato all’estero dal 24 al 30 gennaio 2019:

 

A cura di Bruna Sapere

• I newyorkesi sono molto orgogliosi della loro pizza che, tutto sommato, potremmo definire italo-americana, in quanto portata negli Stati Uniti dall’Italia e adattata ai gusti locali, dando vita alla famosa New York Style, dal cornicione sottile e grondante di formaggio. La città di New York riesce ad accontentare ogni esigenza, sia se si è alla ricerca di una soluzione per consumare uno spuntino frugale, che se si vuole un’atmosfera più raffinata. Tra le migliaia di pizzerie presenti, però, alcune sono assolutamente da non perdere: Joe’s Pizza, istituzione del Greenwich Village e famoso anche per essere stato nominato come luogo di lavoro di Peter Parker in Spiderman 2; la pizza di Rubirosa, se si è alla ricerca di un pasto informale per il pranzo in centro, adatta anche a vegetariani e vegani; John’s of Bleecker Street per un’autentica pizza in stile newyorkese; l’offerta del caratteristico Song E Napule che sembra trasportarti direttamente in Italia; Adrienne’s Pizzabar è il fiore all’occhiello di FiDi’s Stone Street; Roberta’s, imbattibile quando si ha voglia di pizze classiche rotonde cotte in forno a legna.

Pizze in Germania

Pizze all’estero

Guilty Eats5 Best Pizza Restaurants in New York City you must visit

MTVEating our way through New York’s best pizza slices

 

In Brasile, la pizza è una delle più grandi passioni gastronomiche perchè, a differenza della maggior parte dei piatti, sarà sempre possibile trovare la combinazione adatta a soddisfare ogni palato. A Goiânia, tra le opzioni tradizionali, si fanno largo le pizzerie innovative con combinazioni di sapori e ingredienti uniche, come La Pizzeria Pirineus, nata dal desiderio di realizzare proposte eccentriche e gustose, capaci di fare la differenza sul mercato. Si tratta di pizze quadrate che prendono il nome da cascate o punti turistici della città. Anche Laguna Beach, in California, vanta una serie di pizzerie di qualità. In cima alla lista c’è Laguna Beach Wine Gallery. Se invece vi trovate a San Antonio, sappiate che sebbene la città non abbia uno stile specifico, ci sono numerosi indirizzi in cui poter gustare un’ottima pizza.

Dough Pizzeria Napoletana a San Antonio

Dough Pizzeria Napoletana a San Antonio

Dia OnlinePizza em Goiânia: 12 pizzarias incríveis para conhecer

HoodlineTop pizza choices in Laguna Beach for takeout and dining in

San Antonio MagThe Best Pizza in San Antonio

 

Prezzi accessibili per gustare una pizza golosa a Mayfair, tra i quartieri più raffinati di Londra. Evening Standard, infatti, ha selezionato gli indirizzi in cui mangiare bene a meno di 20 sterline. Prezzi alla portata di tutte le tasche anche per le pizze di Ellicott City, nel Maryland. Qui i gusti della gente del luogo si avvicinano maggiormente alo stile newyorkese. In cima alla lista compare The Beef Brothers Deli & Catering con topping a base di carne di granchio.

La pizza di Ellicott City

La pizza di Ellicott City

 

Evening StandardCheap restaurants Mayfair: Where to eat in the pricey London neighbourhood without breaking the bank

HoodlineEllicott City’s 3 top spots for cheap pizza

 

Pizza Stop a Chatham Lane, vera e propria istituzione a Dublino, chiude i battenti dopo aver servito per 32 anni pizze di ispirazione napoletana, mentre a Indianapolis, tra le numerose inaugurazioni di questa settimana, spicca l’apertura di King Dough Pizza, già tra le migliori pizzerie dell’Indiana Centrale. Mentre a Hawthorne, in California, qualcuno inzia a lamentarsi del numero sempre crescente di pizzerie in città, sostenendo che anche i ristoranti etnici, ormai fanno da pizzeria. Epica la battura di un lettore di Tap Into Hawthorne: “chi arriva in città non ha bisogno di fare affidamento al GPS. L’odore della salsa di pomodoro è così prepotente che sapranno, senza dubbio, di essere arrivati a Hawthorne”.

Pizza di King Dough Pizza a Indianapolis

Pizza di King Dough Pizza a Indianapolis

The Irish TimePizza stopped: Dublin institution closes after 32 years

Indianapolis Star – 4 major, new restaurants open in a single week in Indianapolis

Tap Into HawthorneHawthorne: Marinara Capital of New Jersey?

 

• Tanta Italia in Germania con impasti alveolati, cornicioni pronunciati, ricca selezione di pomodori e ottima bufala campana. Gambero Rosso segnala le 4 migliori pizzerie che propongono il gusto della tonda italiana. Pizza tipica italiana anche a Philadelphia, marchio distintivo delle migliori pizzerie della città. Infine la grande esperienza nostrana al servizio di Rio de Janeiro, dove lo chef Nello Cassese sforna pizze leggere e soffici, con ingredienti di alta qualità su un impasto maturato non meno di quattro giorni, servite a bordo piscina del Copacabana Palace.

La pizza di Nello Cassese al Copacabana Palace

La pizza di Nello Cassese al Copacabana Palace

Gambero RossoLe migliori 4 pizzerie italiane della Germania

Action NewsCraving pizza? Here are Philadelphia’s top 5 options

O GloboConheça a pizza do bar da piscina do Copacabana Palace, feita pelo napolitano Nello Cassese

 


partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: