Top European Artisan Pizza Chains 2020
Latteria Sorrentina Award

Pizza Pilgrims

premio speciale 2019:
Targa al Merito per l'Associazionismo 2019
premio speciale 2019:
Premio Speciale Valorizzazione della Pizza Napoletana nel Mondo
premio speciale 2019:
Premio Olitalia Migliore Proposta dei Fritti
premio speciale 2019:
Premio Mandara Identità Territoriale
premio speciale 2019:
Premio S. Pellegrino & Acqua Panna Giovane Pizzaiolo dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio S. Pellegrino & Acqua Panna Innovazione e Sostenibilità Ambientale
premio speciale 2019:
Premio Solania Pizzeria Novità dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio Pastificio Di Martino Frittatina di Pasta
premio speciale 2019:
Premio Solania Migliora Carta degli Oli Extra Vergine D'Oliva
premio speciale 2019:
Premio Birrificio Valsugana Migliore Carta delle Birre
premio speciale 2019:
Premio D'Amico Migliore Proposta Gluten Free
premio speciale 2019:
Premio Scugnizzo Napoletano Performance Dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio Consorzio Tutela Prosecco DOC Migliore Carta dei Vini
premio speciale 2019:
Premio Birrificio Valsugana Miglior Asporto
premio speciale 2019:
Premio Pizza Vegana dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio Olitalia Pizzaiolo dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio Consorzio Tutela Prosecco DOC Miglior Servizio di Sala
premio speciale 2019:
Premio D'Amico Pizza dell'Anno
premio speciale 2019:
Premio Kimbo Modello d'Ispirazione

Dodici sedi a Londra ed una ad Oxford. Non male per Thom e James Elliot che erano partiti vendendo le pizze sulla loro Ape. Proprio per ritirare il loro tre ruote in Calabria, hanno fatto un viaggio a ritroso, che li ha poi riportati a Londra, attraverso l’Italia della pizza. Hanno appreso tecnica, conosciuto prodotti, stretto relazioni con pizzaioli. L’idea, poi realizzata, era quella di avere una pizzeria su ruote. Grande successo, grazie ad un prodotto ottimo, che da lì a poco, li ha portati ad aprire la loro prima pizzeria non mobile. Da quel momento un’ascesa inarrestabile e un’apertura dietro l’altra. Pizza di stampo napoletano e prodotti italiani di qualità. Un servizio giovanile, informale e sempre molto veloce, accompagnerà la vostra pizza dai “Pilgrims”. Anche Birra e vino (servizio al calice per i vini, di solito 4 o 5 in carta) parlano Made in Italy. Ottima la proposta dei cocktails, con l’immancabile Spritz, sempre in carta.




Twelve locations in London and one in Oxford.  Not bad for Thom and James Elliot who began by selling pizzas from their Ape.  After picking up their three-wheeler in Calabria, they travelled back to London by way of pizza in Italy.  They learned the technique, familiarized themselves with the products and solidified their rapports with pizza chefs.  The concept which they subsequently realized was to have a mobile pizzeria.  It was a great success thanks to an excellent product, which then quickly enabled them to open their first non-mobile pizzeria.  From that moment onwards there has been an unstoppable ascent, and one opening after another.  The pizza is in the Neapolitan style and they use only quality Italian products.  Your pizza will be served to you by young, informal and always very fast “Pilgrims.”  Even the beer and wine bear the Made in Italy brand (served by the glass for the wines, usually about 4 or 5 on the list).  There is an excellent cocktail proposal, with the essential Spritz always on the list.
partner