Grandi Pizzerie 2021

51° La Gatta Mangiona



Storica pizzeria di Roma situata in zona monteverde vicino al mercato di San Giovanni di Dio. Ambiente rustico ma curato, decorato dai molti disegni di gatti che danno il nome al posto. Personale di sala rapido ed efficiente. La pizza della gatta mangiona non delude: cornicione non troppo alto, morbida al punto giusto e condimenti abbondanti. La vastità di scelta degli ingredienti di prima qualità fa venire voglia di provare tutte le pizze. Fritti da menzionare per varietà di ingredienti. Scelta delle birre non vasta ma abbinamento ottimo. Si consiglia tavolo all’interno per gustarsi meglio l’originalità del posto.




This is a historic pizzeria in Rome located in the Monteverde area near the San Giovanni di Dio market. The interior is rustic but well-kept, decorated with many drawings of cats that give the place its name. The dining room staff is quick and efficient. The pizza here does not disappoint. The crust is not too high, the pizza is soft and the toppings are abundant. The vast selection of top-quality ingredients make you want to try all the pizzas. The fried dishes are noteworthy for their variety of ingredients. There is not a wide beer selection, however they are well paired with the pizza. We recommend requesting a table indoors to better enjoy the originality of this place.
like
pizzaiolo:

Giancarlo Casa

scarica foto

localizzatore
indirizzo:

Via Federico Ozanam, 30-32, 00152 Roma RM

Mezzi
*raggiungibile con mezzi pubblici
Orologio
Dalle 19:30 alle 23:30

giorno di chiusura: no
Orologio
ferie:
No
Telefono
telefono:
06 534 6702
like
da provare assolutamente: Margherita della gatta: pomodoro, fior di latte a fette, origano e parmigiano reggiano
Vino
carta dei vini:
Presente (fino a 10)
Birra
carta delle birre:
Presente (fino a 5)
Gluten Free
pizza gluten free:
no
Risorsa 16
Menu:
link
serv_aggiuntivi
struttura adatta a persone con difficoltà motorie
aria climatizzata
pizza da asporto

animali ammessi solo di piccola taglia

banconota
metodi di pagamento accettati:
partner