50 Top Europe 2022

5° Sartoria Panatieri

Cantabrian anchovies, tomato,
escarole and kalama olive puree

Pizza of the Year 2022
Latteria Sorrentina Award



Jorge Sastre è cresciuto a Carabanchel, Madrid. Rafa Panatieri, origini italiane in Brasile. Si sono conosciuti lavorando al Roca Moo. Proprio questo incontro fortuito li ha portati a realizzare il loro sogno, aprire un’attività a Barcellona. Nel 2018 danno vita alla loro creatura Sartoria Panatieri. Per l’impasto usano una farina biologica locale. La lievitazione è lenta, 48 ore in massa e poi altre 12 dopo lo staglio. Un prodotto ricco di personalità, diverso dalla tradizione napoletana. Ben lievitato, profumato, questo impasto diventa un “piatto” per le farciture, spesso complesse e sempre bilanciate. Le pizze sono condite con mano da cuoco e si vede. Gli abbinamenti non sono mai banali come ad esempio l’aggiunta della scarola a crudo, su quella che è una marinara con acciughe, è brillante (alici del Cantabrico, pomodoro, scarola a crudo e olive nere). Ambiente minimal, clima allegro e tanta attenzione in ogni fase della preparazione, soprattutto partendo dalla scelta delle materie prime, tutte locali e spesso biologiche. Il motto è: “dalla Fattoria alla pizza (from farm to pizza)”.




Jorge Sastre grew up in Carabanchel, Madrid, and Rafa Panatieri, of Italian origins, is from Brazil. They met and became friends at their working place, the Roca Moo, and this encounter was what made it possible for them to pursue their mutual dream: starting a business in Barcelona. In 2018 they gave life to their creation: Sartoria Panatieri. The pizzas use a dough made from local organic flours; the leavening is slow, 48 hours first, and then an additional 12 hours after the pizza dough is cut in smaller dough loaves for the individual pizzas. It's a product full of 'personality', which differs from the Neapolitan tradition: well leavened and fragrant, this dough is like a dish that welcomes the topping, which is often elaborate but always balanced. The pizzas are topped by chefs' capable hands and it really shows. The combinations are never trivial; for example, the addition of raw escarole on the marinara with anchovies is brilliant (Cantabrian anchovies, tomato, raw escarole, and black olives). The venue's design is minimal, there is a cheerful atmosphere and a lot of attention is paid in every phase of preparation, starting with the choice of the raw materials which are all local and often organic. Their motto is: "dalla fattoria alla pizza” (from farm to pizza).
like
pizzaiolo:

Rafa Panatieri e Jorge Sastre

scarica foto

localizzatore
Mezzi
*raggiungibile con mezzi pubblici
Orologio
Aperto a pranzo e cena dal mercoledì alla domenica

giorno di chiusura: lunedì; martedì
Telefono
telefono:
+34 931 37 63 85
Vino
carta dei vini:
Presente (fino a 10)
Birra
carta delle birre:
Di pregio (da 6 a 10)
riservato
prenotare:
clicca qui
riservato
Menu:
clicca qui
serv_aggiuntivi
wifi gratuito

pizza da asporto

banconota

Partner

Partner

50 Top Social

50 Top World